26022015163045_sm_11019

Perché si dice… ”Avere l’asso nella manica”

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni.   Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Avere l’asso nella manica‘.   La frase viene utilizzata per indicare qualcuno che vuole tenersi a disposizione una soluzione segreta, una risorsa inaspettata e risolutrice.  … Leggi tutto

26022015093223_sm_11010

Perché si dice… ”Andare in brodo di giuggiole”

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni.   Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Andare in brodo di giuggiole‘.   La frase viene utilizzata per indicare una persona all’apice della soddisfazione, in estasi.   Il significato deriva da un antico… Leggi tutto

24022015094514_sm_10978

Perché si dice… ‘Avere un chiodo fisso’

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Avere un chiodo fisso‘.   La frase si utilizza per indicare una persona che ha un pensiero ricorrente, un’idea fissa.   Secondo la tradizione, si è scelto… Leggi tutto

19022015094146_sm_10913

Perché si dice… ”Troppa grazia, sant’Antonio!”

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Troppa grazia, sant’Antonio!‘.   La frase significa ottenere più di quanto si desidera, con risultati spesso non del tutto positivi. L’espressione viene usata anche nei confronti di… Leggi tutto

17022015092752_sm_10870

Perché si dice… ‘Fare orecchie da mercante’

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘fare orecchie da mercante‘.   La locuzione è attestata nell’italiano scritto sin dal secolo XIV e viene usata per indicare quanlcuno che non presta attenzione, finge di… Leggi tutto

16022015094017_sm_10859

Perché si dice… ‘vaso di Pandora’

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘vaso di Pandora‘. L’espressione viene utilizzata per indicare la scoperta di mali nascosti.   Nel poema “Le opere e i giorni” lo scrittore Esiodo racconta che Zeus donò… Leggi tutto

12022015095355_sm_10810

Perché si dice… ‘Ai tempi in cui Berta filava’

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Ai tempi in cui Berta filava‘.   Il detto vuol dire “in tempi lontanissimi” e indica il periodo non solo molto antico ma anche quello che non… Leggi tutto

11022015094227_sm_10789

Perché si dice… ‘Avere la coda di paglia’

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Avere la coda di paglia‘.   Questa frase si usa per indicare una persona che sa di avere sbagliato e non ha la coscienza a posto.  … Leggi tutto

09022015092202_sm_10748

Perché si dice… ”Fare le cose alla carlona”

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Fare le cose alla carlona‘.   Questa frase, usata soprattutto nell’area lombarda, indica l’affrontare le cose in modo superficiale, alla buona, senza cura, in modo trasandato e… Leggi tutto

05022015093226_sm_10702

Perché si dice… ”Dormire sugli allori”

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ‘Dormire sugli allori‘.   La frase significa rimanere inoperosi, godendo dei successi e delle vittorie del passato.   Per i greci, l’alloro era la pianta sacra ad Apollo…. Leggi tutto

Page 1 of 2
1 2

Omero

Tutti mi conoscono come il poeta greco autore dell’Illiade e dell’Odissea, ma in pochi sono certi della mia identità. Alcuni sostenevano che fossi figlio di una ninfa, altri mi credevano discendente di Orfeo, alcuni mi descrivevano come un cantore cieco che errava da una città all’altra. Tutto ciò ha permesso di creare intorno a me farne una figura mitica, proprio come i personaggi delle mie opere. Ecco perché, in questo blog, vi racconterò tutti i segreti su come si racconta una storia e le regole per far entrare un racconto nel mito.

Utenti online